La cura del pelo: Le razze a pelo liscio e lungo

I cani a pelo lungo sono bellissimi ma anche molto impegnativi. Proprio come per i tuoi capelli, la cura del manto del tuo cane deve prevedere molte attenzioni e prodotti specifici. Ora ti diremo tutto ciò che devi sapere su come trattare il cane a pelo lungo per renderlo bello e in salute!

I cani con pelo liscio e lungo richiedono un grande impegno. Oltre allo shampoo, durante il quale bisogna evitare di spazzolare per non danneggiare la cute, è consigliabile usare un balsamo concentrato come la Maschera Idrorestitutiva di Officine Cosmeceutiche che consentirà di ottenere una maggiore pettinabilità e donerà lucentezza e morbidezza alle lunghezze.

Non devi, però, utilizzare il balsamo come fai solitamente con i tuoi capelli! I cani non devono essere spazzolati con il pelo bagnato altrimenti potresti danneggiare la loro cute. Devi usare il balsamo come un impacco e, se il manto del tuo cane è un po’ sfibrato o stressato dalle continue spazzolature, potresti pensare di usare un prodotto idratante e condizionante come il Districante spray che trovi sul nostro shop.

Qualunque sia il prodotto che finisci per acquistare, assicurati di guardare gli ingredienti dei prodotti che utilizzi. Evita i solfati e i parabeni, che tendono a seccare la pelle proprio come in noi umani.

Concentrati soprattutto sulla spazzolatura quotidiana, specialmente nei punti critici: dietro le orecchie, dove hanno il collare o la pettorina e sotto le ascelle. È proprio in quei punti che solitamente si formano nodi e grovigli che gli occludono la pelle provocando irritazioni e fastidi.

Mantenere districato il pelo del tuo cane non lo renderà solo più bello/a ma gli consentirà di essere anche più sano e sereno, Essi infatti aggrovigliandosi trattengono anche sporco ed elementi esterni che sono una tra le cause pruriti fastidiosi, che costringendolo a grattarsi, danno origine a infezioni della cute. Curando il suo pelo puoi evitare formarsi di forfora e favorire l’eliminazione di cellule morte.

Una volta muniti dello strumento giusto, come si procede a spazzolare un cane dal pelo lungo?

Innanzitutto facciamo in modo che questa operazione non sia traumatica e non diventi un momento spiacevole nel corso della giornata. Proviamo a farlo diventare un piacevole passatempo, un momento di intimità tra padrone e cane al termine di una lunga giornata, se fatto in maniera regolare è un modo per rafforzare il rapporto di fiducia reciproca e dimostrargli affetto.

Per quanto riguarda il movimento della spazzola, essa dovrà essere passata a partire dalla testa e, percorrendo tutta la lunghezza del corpo, fino alla coda e procedendo verso l’esterno.

L’igiene del tuo cane è la tua igiene

Sia che tu abbia un cane a doppio pelo che un cane a pelo liscio e lungo, dovrai prenderti cura del suo pelo con costanza. Una volta trovati i prodotti giusti, diventerà sempre più facile tra un lavaggio e l’altro migliorare il mantenimento. E come bonus extra, pulendo il tuo cane, ridurrai anche lo spargimento di pelo e l’igiene dell’ambiente in cui vivete entrambi.

Sia tu che il tuo cane sarete più felici, più sani e più belli insieme.

Rimani connesso ed iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti, notizie ed articoli sul mondo cinofilo e la PetCosmesi